Benvenuto nel sito di ITALIAN MINISTRIES – IM, un network missionale che si impegna a favorire la missione per, in e dall’Italia.

Italian Ministries è un network formato da persone impegnate in missione riconosciuti e mandati da chiese locali. Esiste come contesto di comunione e offre una comune identità. IM è attenta ad assicurare e incoraggiare i propri membri in missione attraverso diverse iniziative di sostegno. Attualmente più di 130 missionari, da oltre 20 agenzie di missione, si identificano con il network. Italian Ministries propone e sviluppa un’ampia visione missionale per la chiesa in Italia.

Per ricevere altre informazioni o per entrare in contatto con il nostro staff non esitare a scriverci.

Facebook News

4 days ago

Italian Ministries

AGGIORNAMENTO: HEIDI GUTTESEN

In seguito all’intervento un paio di settimane fa vi mandiamo questo aggiornamento da Regin, marito di Heidi.

“Amici,

Desideriamo ringraziarvi per le vostre preghiere, per i bigliettini e per le telefonate!

L’intervento di Heidi è andato bene anche se il recupero è stato più lento del previsto. Adesso che il suo fluido cerebrospinale si è stabilizzato speriamo di vedere dei regolari progressi.

Ieri sera, però, abbiamo avuto uno spavento perché la parte sinistra della sua faccia si è paralizzata. Dopo vari accertamenti e consulti il neurochirurgo non crede che questo sia da rapportare al recente intervento ma piuttosto ad una infiammazione dei nervi facciali per colpa di un virus.

Siamo grati che non si tratta di qualcosa di più serio anche se potrebbero volerci diverse settimane o mesi prima che i muscoli dell’occhio e della faccia riprendono a funzionare.

Per grazia,
Regin Guttesen”
... See MoreSee Less

View on Facebook

3 weeks ago

Italian Ministries

AGGIORNAMENTO 04/11/19
Heidi Guttesen

“...Cari amici,

Questa mattina Heidi ha subito l’operazione. Secondo il chirurgo l’intervento è andato come previsto e senza alcuna complicazione. Anche se Heidi ha qualche dolore post-operatorio, sta bene ed ha potuto riposare.

Se tutto va secondo le previsioni dei medici, lei dovrebbe rientrare a casa questa settimana.

Pregate che non vi sia alcuna complicazione post-operatoria, e che Dio dia forza a Heidi durante le prossime settimane mentre si riprende dall’intervento.

Grazie ancora per le vostre preghiere e per il vostro affetto.

Per grazia,
Regin ...”
... See MoreSee Less

View on Facebook
Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA